È finalmente disponibile nelle migliori librerie
la ristampa del beststeller dei manuali di Numerologia:

È finalmente disponibile nelle migliori librerie
la ristampa del beststeller dei manuali di Numerologia:

È finalmente disponibile nelle migliori librerie
la ristampa del beststeller dei manuali di Numerologia:

I SEGRETI DELLA NUMEROLOGIA

Non lasciatevi sfuggire questo bestseller
di Anna Laura Ricci Manzoli:

Non lasciatevi sfuggire questo bestseller
di Anna Laura Ricci Manzoli:

Non lasciatevi sfuggire questo bestseller
di Anna Laura Ricci Manzoli:

L'UOMO, I NUMERI, IL DESTINO

Non lasciatevi sfuggire questo bestseller
di Anna Laura Ricci Manzoli:

Non lasciatevi sfuggire questo bestseller
di Anna Laura Ricci Manzoli:

Non lasciatevi sfuggire questo bestseller
di Anna Laura Ricci Manzoli:

LE RUNE.
LA DIVINAZIONE. I TALISMANI

previous arrow
next arrow
Shadow
Slider

 

© 2019 by Numeri&Stelle - all rights reserved

 

 

SCOPRI IL POTERE DEL TUO NOME!

 

 

Copyright: Tutti i contenuti delle pagine e tutti i diritti di proprietà intellettuale e artistica del sito www.numeriestelle.com sono di Anna Laura Ricci Manzoli ©" e sono tutelati dalle leggi in vigore. È vietata la riproduzione anche parziale, fatta salva la concessione di autorizzazione scritta da parte della detentrice del copyright su espressa e formale richiesta.  © 2019 by Numeri & Stelle - all rights reserved

 

NOMEN EST OMEN - Plauto  

IL TUO NOME È GIÀ UN PRESAGIO

 

Nel nome  è impresso il carattere e il destino di chi lo porta. E' importante non fare scelte a caso o dettate dalla moda del momento nel decidere come chiamare il proprio figlio. E' interessante scoprire quanto e in che modo il nostro nome ci influenzi e ci indirizzi nelle scelte di vita. Il nome è un mantra, più viene pronunciato e più si sprigionano le energie in esso contenute.

 

Se desiderate conoscere le vibrazioni del vostro nome (non diminutivi), scrivete :

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Buongiorno Signora Anna Laura Ricci Manzoli,

mi chiamo Michele, mi ha icuriosito questa sua rubrica molto interessante.Potrebbe dirmi qualcosa sul mio nome. Sono studente in biologia.
Grazie Michele B.

Michele

 

Michele è di  origine ebraica “Mi Ka El”, il suo significato è “chi è come Dio? Forza di Dio”. Michele è l’Arcangelo che mise in fuga Lucifero e i suoi angeli ribelli. E’ uno di quei nomi sempre attuali. La sua lettera iniziale  è “M”, nell’alfabeto ebraico “Men” e, secondo il libro della creazione, è una delle tre lettere madri che significa “acqua”,ovvero lettera intuitiva, ma mutevole come l’acqua. La M simbolizza l’autocoscienza, la consapevolezza del sé. Il suo numero è 37 le cui vibrazioni donano una  personalità con intelligenza superiore alla media. Michele è il classico “ bravo ragazzo”che sin da piccolo sa assumersi le proprie responsabilità e, soprattutto, si comporta bene in presenza di estranei. Un perfezionista in erba. Sarebbe meglio non essere ha sempre bisogno di essere rassicurato, anche da adulto. Crede fermamente in due  valori: la famiglia e la professione. Il suo motto di vita: c’è sempre una soluzione corretta per ogni situazione. Raramente perde l’autocontrollo. Riesce bene in quasi tutte le professioni. E' il classico bravo ragazzo da sposare ad occhiu chiusi.

Scheda: elemento Acqua; numero fortunato 37/10; colore: blu; pietra: Zaffiro; Parola Chiave  personalità dotata di grandi capacità,  e coraggio; professioni: riesce bene in quasi tutte le professioni

 

 

 

 

Gentile Signora Anna Laura,

sono una sua assidua lettrice e la stimo tantissimo, il 27 dicembre 2018 alle ore 22, 40 è nata la mia prima bambina, l'abbiamo chiamata Arianna, vorrei conoscere il potere di questo nome,

ringraziandola Marisa '87, Verona

 

Arianna

 

Il nome  Arianna deriva dal greco Ariadne, composto dal prefisso rafforzativo ari e da haghne "sacra, casta, pura, sacra". Latinizzato in Ariadne e Ariadna, divenne Arianna probabilmente per appianare la pronuncia. Una Arianna famosa è la bellissima figlia di Minosse, re di Creta, che salvò Teseo dal Minotauro, grazie al famoso filo, facendolo uscire dal labirinto. L’onomastico si festeggia il 21 settembre. La lettera iniziale del nome è A, è una lettera delle tre lettere Madri e il suo elemento è l’aria. L’aria è dominatrice e conciliante, è l’equilibrio tra il fuoco e l’acqua.
Il suo numero è 31: è il numero del fascino, degli amori piacevoli. La personalità 31 è autonoma sin dall’infanzia, ha molta fiducia in se stessa. Anche se mette su famiglia, esige avere uno spazio tutto per sé per appartarsi e poter meditare, appuntare le proprie idee o  dedicarsi ai suoi numerosi hobby. Affettivamente è molto femminile, affascinante, esigente e possessiva. Anche senza volerlo, semina passioni. Professionalmente è portata particolarmente per l’antiquariato, il restauro, la storia dell’arte, ma anche per l'avvocatura.

Scheda: creatura pura; Numero fortunato: 31; Colore: giallo; pietra: Ambra e Quarzo citrino; Parola Chiave: colei che rappresenta l’equilibrio

 

 

Gentile Dottoressa Anna Laura,

Vorrei sapere il significato del nome del mio nipotino Edoardo
ringraziandola, nonna Marisa 61

  Edoardo

 

Edoardo deriva dall'anglosassone Eadweard (formato da ead, proprietà, e werd, guardiano) e significa "difensore della propria ricchezza". Si trova nelle varianti: Eduardo, Odoardo e l’inglese Edward, Eddie, Eddy. È un nome molto diffuso in Campania dove fu introdotto dai normanni. Lo portarono ben otto re d’Inghilterra. L’iniziale del nome è la lettera “E” che discende dalla E greca e questa a sua volta da un segno fenicio che valeva H. Nel nome proprio la lettera E come iniziale ha valore dominante sulle altre, è una lettera intuitiva, creativa, fisica, corrisponde al registro dei sensi (elemento terra) che gli conferisce coraggio, ottimismo. Edoardo sin da piccolo ricerca la libertà di azione, le sfide fisiche. Possiede un talento innato per lo sport dove potrà eccellere. Nella sua vita ci saranno molti cambiamenti poiché la curiosità di conoscenza e dal bisogno di spostarsi continuamente saranno predominanti. Attitudine alle lingue straniere, spinto dal desiderio di comunicare e di esprimersi, ama allacciare relazioni sul piano intellettuale. Il suo numero è il 53 che infonde un certo coraggio per raggiungere la meta desiderata. I 53/8, mentre l'8 gli conferisce un ideale rivoluzionario, infatti possono  essere ottimi politici, scienziati, per nulla egoisti, lavorano sempre per il bene degli altri.

Scheda: elemento: Terra; numero portafortuna: 35/8; colore rosso; pietra Diaspro rosso; Parola Chiave: forza fisica, lavoro, concretezza, tenacia, sincerità

 

 

 Gentile Signora Anna Laura,

vorrei sapere qualcosa sul mio nome, mi chiamo Denis.
La ringrazio. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Denis

Denis è una variante di origine francese del nome Dionisio, derivato da Diónysos, nome dell'antico dio greco della natura, del vino e della gioia; il nome del Dio è composto da dio-, "Zeus", e da nys, "figlio", e significa quindi "figlio di Zeus". Dionisio, in mitologia, è rappresentato come una figura misteriosa: inconscio e istinto dell'uomo insicuro,  contrapposta all'immagine di Apollo, simbolo di razionalità e certezza. Il nome Denis è particolarmente apprezzato nei paesi dell'est Europa, come Croazia, Romania e Repubblica Ceca. In Italia è più diffusa la variante femminile, Denise. Il compleanno si festeggia il 9 ottobre o il 26 febbraio. La lettera iniziale D è quarta lettera dell’alfabeto italiano e latino, risale al delta greco e questo al daleth fenicio; nell’ alfabeto ebraico D corrisponde al valore numerico 4. Secondo lo Sefer Yezirah la D è una delle sette lettere “doppie”, il suo fondamento è Sapienza e Follia, la sua corrispondenza nello spazio è l’Oriente, nell’universo è Marte, nell’anno è il lunedì. Corrisponde all’occhio sinistro. Nel nome proprio di persona, rivela una spiccata tendenza ai piaceri della vita che possono influire sugli impegni assunti. Rivela una personalità ambiziosa, desiderosa di raggiungere presto il successo, cosa che potrà ottenere sempre che riesca a controllare l'equilibrio. Le lettere che compongono il nome danno come numero il 24. Questo numero ha un doppio significato simbolico: tanto in alto quanto in basso, ovvero solo se si condurrà una vita senza equilibrata si riceverà il premio ambito. Il numero 26 ridotto dà 8: numero del denaro, del potere. La personalità 8 è dotata di senso estetico, la vita familiare è al centro dei suoi interessi, affettuoso, premuroso desidera un partner recettivo. Difetti: la sua critica è pungente.

Scheda: colore blu; pietra Lapislazzuli; metallo oro; feeling: con personalità: 1, 4, 6; Parola chiave Equilibrio

 


 

 Buongiorno...qual e' il significato del mio nome? Margherita 21 07 1955....grazie infinite

 Margherita

Il nome Margherita deriva dal greco margarites, a sua volta derivato dal sanscrito maujari, il cui significato è "perla". Il nome Margherita veniva dato alle bambine per sottolinearne la loro bellezza e luminosità. Solo nel Medioevo venne descritto come un nome dal riferimento botanico. L'onomastico viene festeggiato il 22 febbraio in onore di Santa Margherita di Cortona. L’iniziale del nome è la lettera M, la lettera iniziale predomina sulle altre lettere del nome.Secondo il libro della creazione è una delle tre lettere madri, questa lettera simbolizza tutto ciò che è connesso con l’acqua. In particolare  l’acqua lustrale che monda da ogni impurità. E come l’acqua la M è una lettera volubile. secondo il libro della creazione è una delle tre lettere madri. Questa lettera simbolizza tutto ciò che è connesso con l’acqua. In particolare  l’acqua lustrale che monda da ogni impurità. E come l’acqua la M è una lettera volubile. In ebraico Mi significa "chi?", e Margherita si porrà sempre domande. E' una lettera costruttiva, , organizzativa, va al nocciolo del problema. Influenza l'evoluzione concreta e l'attività del soggetto. Il numerodella M è 40 un numero di sacrificio. Il numero del nome completo è 10/1. Il 10 dona fortuna alterna, l'1 le dà una certa intraprendenza ad andare avanti e il suo paracadute è rappresentato dal suo numero del Destino, ricavato dalla sua data di nascita, 30/3 con un destino 3 malgrado tutto si cade sempre in piedi.

Scheda: Numero 40/4 ricerca di una vita tranquilla, prudenza sul piano finanziario, limitazioni, muoversi su terreni sicuri;c olore: marrone; pietra: Diaspro rosso; Parola Chiave: forza fisica, lavoro, concretezza, tenacia, sincerità

  

 

 

Gentile Dott.sa. Ricci, Mi chiamo Matteo C. , ho 21 anni e  sono uno studente universitario.
Sarei molto interessato a conoscere qualcosa circa il mio nome. Ringraziandola, sono un suo assiduo lettore.

Matteo.

 

 Matteo

 

Matteo deriva dall'ebraico Matathiah e significa "uomo di Dio" o "dono di Dio", essendo composto dai due termini matath, "dono", e Yah, ed è il risultato di un'abbreviazione di Yahweh, "Dio". Matteo, detto anche Levi, era uno dei dodici apostoli di Gesù. Questo bellissimo nome compare anche nella forma, piuttosto diffusa, di Mattia che in diversi paesi è considerato la forma femminile. L’onomastico si festeggia il 21 settembre. L’iniziale del nome è la lettera “M”, secondo il libro della creazione è una delle tre lettere madri, questa lettera simbolizza tutto ciò che è connesso con l’acqua. In particolare  l’acqua lustrale che monda da ogni impurità. E come l’acqua la M è una lettera volubile. Il suo numero è il 20, è un numero che dona a chi lo possiede un carattere enigmatico, sospettoso, un po’aggressivo per timidezza , ma al tempo stesso molto saggio. Per sentirsi sicuro deve dominare sempre e comunque l’ambiente circostante. Riflessivo e attento, è un lavoratore instancabile preferendo le attività intellettuali. Difficilmente si lascia conoscere a fondo. In amore è molto possessivo, ma si rivela un partner dolce e attento ai bisogni dell’altro.

 
Scheda:
elemento: Acqua: numero: 20/2; colore: verde-azzurro; pietra Giada; Parola Chiave: lavoro, concretezza, tenacia, intelligenza analitica

 

 

 

 Ciao, studio astrologia e vorrei anche approfondire la numerologia.  Volevo sapere le vibrazioni del mio nome Giuseppe  
Grazie, Giuseppe Colao

 

 Giuseppe

 

Giuseppe deriva dall'ebraico Josef e significa 'accresciuto da Dio'. E' il nome maschile più diffuso. L'onomastico viene festeggiato per tradizione il 19 marzo, in onore di San Giuseppe. La lettera iniziale G, che nell’alfabeto ebraico è “Gîmel” e significa cammello”, ha nel 3 (numero positivo ma severo) il suo valore numerico ed è la lettera dominante del nome. Secondo lo Sefer Yezirah la G è una delle sette lettere “doppie” e nel nome di persona è positiva, suggerisce che bisogna essere cauti negli investimenti finanziari. G come cammello, suggerisce la dimensione del viaggio intimistico. Il cammello è paziente, sopporta la fame e si pone come simbolo di un superamento delle avversità che l’essere umano dovrebbe imitare.
Il suo numero è: 44/8. L’8 è un numero fortunatissimo per cinesi e giapponesi, è il numero del karma, capace di attingere da qualche luogo misterioso nelle profondità del suo essere la conoscenza innata di tutto ciò che è avvenuto prima, ovvero: ciò che si è seminato si raccoglierà. Personalità dalle battute pungenti, nel lavoro vuol dimostrare che è il migliore in assoluto. Ha il mito della propria invincibilità. Riesce in tutte le professioni dove sarà il capo assoluto.

Scheda: elemento: Aria; numero: 44/8; colore: blu; pietra lapislazzulo; Parola Chiave: coraggio, competizione, volontà,

 

Salve Signora Anna Laura,
mi ha colpito molto la spiegazione del mio nome Giuseppe.  Io vivo a Firenze. Un saluto
Giuseppe Colao

 

 

Mi chiamo Monica,
sarei molto interessata conoscere qualcosa circa il mio nome.
Grazie mille in anticipo, Monica


Monica

Monica deriva dal greco e costituisce una forma femminile del nome latino Monachus, proveniente dal greco Mònake. Il significato del termine è "solitario, eremita". Altre fonti danno origini cartaginesi, oppure fenicie e il significato sarebbe sconosciuto. La sua iniziale diffusione si deve probabilmente al culto per Santa Monica, madre di Sant'Agostino. L’iniziale del nome è la lettera “M”, secondo il libro della creazione è una delle tre lettere madri, questa lettera simbolizza tutto ciò che è connesso con l’acqua, in particolare  l’acqua di fiume: domanda senza risposta, "chi?", domanda sull'identità; desiderio, volontà. E come l’acqua la M è una lettera volubile. Il suo numero è il 28/1, detto anche "l'agnello credulone" per l'ingenuità verso gli altri, almeno sino all'età matura. Numero positivo dalla parola chiave "credere di più in sé stessi, nel proprio lavoro, non temere il giudizio degli altri."  Sente il bisogno di costriursi e di attivarsi su un terreno sicuro. Non vuole correre rischi. Possiede una intelligenza concreta, tende a disperdere le energie psicofisiche. In famiglia ambisce ad avere un ruolo centrale. Personalità disponibile.

Scheda: Elemento: Acqua; Numero: 28/1; Colore: verde-azzurro; Pietra: Acquamarina; Parola Chiave: credere in sé stessa

 

 

 

 Buongiorno Anna Laura..mi piacerebbe conoscere la descrizione del nome vincenzo, grazie..
Vincenzo Colao

 Vincenzo

 

Vincenzo è uno dei nomi a più ampia diffusione in Italia, essendo all'ottavo posto tra i maschili ed è concentrato per lo più al Centro-Sud. Il nome ha origine latina e significa 'vittorioso'. Vincenzo viene festeggiato il 22 gennaio in onore di San Vincenzo nato a Saragozza che fu diacono di Valenza dove subì il martirio nel 305. L’iniziale del nome è la lettera “V” la sua forma appuntita è quella originaria, risalente agli alfabeti latino, greco e fenicio. Nella numerazione Romana, la lettera V corrisponde al numero 5. La lettera V deriva da vav che in ebraico significa “chiodo”. È una lettera associata ad inutili sprechi di energia psicofisica. Esprime grande forza di volontà, denota inoltre eccentricità, gelosia. Il suo numero è 45/9: il Nove, molto intuitivo, si è sentito trascurato nell’infanzia, la sua opinione veniva in famiglia raramente ascoltata. Davanti alla mancanza di considerazione dei suoi bisogni ha imparato ad autoescludersi. Davanti alla necessità di prendere una decisione il Nove può sembrare consenziente, ma l’esterna tranquillità nasconde una tempesta interiore, un eccesso di rabbia da contenere. In amore sente il desiderio di far diventare sua la vita del partner. Può svolgere lavori di immagine. Può sbrigare compiti anche molto complessi, dotato di ottima memoria. Verso gli amici è sempre disponibile.

Scheda: Significato: destinato a vincere; numero fortunato 45/9; colore Azzurro; pietra: Topazio blu; elemento Acqua; Parola Chiave: guardare il futuro dimenticando il passato

  

 
 
 
Gentile Dottoressa Anna Laura,
sono tanti anni che la seguo, dopo anni di cure per la sterilità,  è nata finalmente Giada, mi può dire qualcosa
sul carattere attraverso il nome Giada che mi piace tantissimo. Ringraziandola
Alessandra B.- Verona
 

Giada

 
Giada è un nome affettivo di recente moda, deriva dalla omonima pietra, bellissimo minerale la cui colorazione varia dal verde intenso al giallo, dalla lucentezza cerea. Questa pietra è chiamata "pietra del fianco" dallo spagnolo jada ( fianco) per le sue supposte virtù protettive delle reni e della schiena. Secondo la tradizione cinese veniva portata in dono ai neonati come augurio di lunga vita, bellezza fisica e morale come le caratteristiche della giada. L'onomastico si festeggia il primo novembre. L'elemento è l'acqua e sta ad indicare una certa mutevolezza nel carattere. La lettera iniziale di Giada è la “G” che nell’alfabeto ebraico corrisponde alla "zayin" (arma) e corrisponde al numero 7. Nel nome di persona la lettera G è una lettera positiva. Dona una personalità altruista, pronta a sacrificarsi in silenzio per i propri cari senza mai chiedere contropartite, mitiga l'influsso dell'acqua. Il suo numero è il 22/4. Il numero 22 è un numero molto importante, dalle vibrazioni forti, indica una personalità altruista, romantica: una sognatrice che si risveglia solo quando è circondata dal pericolo. Giada da adulta dovrà sviluppare una certa "aggressività spirituale" per realizzare il potere di mutare le cose: il successo al posto del fallimento.

Scheda: elemento: acqua; numero: 22/4, numero porta fortuna 22; Colore: verde; pietra giada verde; filing con i numeri: 6 e 4 per l'amore, 3, 5 e 7 per amicizia e lavoro; Parola Chiave: colei che indica la strada agli altri

 

  
 

Copyright: Tutti i contenuti delle pagine e tutti i diritti di proprietà intellettuale e artistica del sito www.numeriestelle.com sono di Anna Laura Ricci Manzoli ©" e sono tutelati dalle leggi in vigore. È vietata la riproduzione anche parziale, fatta salva la concessione  di autorizzazione scritta da parte della detentrice del copyright su espressa e formale richiesta.  © 2019 by Numeri & Stelle - all rights reserved

 

 

© 2019 by Numeri&Stelle - all rights reserved

 

 

 

 

 

Statistiche

Utenti
1811
Articoli
38
Visite agli articoli
384346

Chi è online?

Abbiamo 1163 visitatori e 3 utenti online

  • annalaura
  • daniele
  • petruzzo
© 2018 Numeriestelle. All Rights Reserved.